CHI SIAMO

Il progetto “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”, nato da un’idea originale di Giuditta Sireus,  è seguito quotidianamente da diverse figure professionali che, in collaborazione con le istituzioni coinvolte, garantiscono il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

GIUDITTA SIREUS

Laureata in Beni Culturali, specializzata in Storia dell’Arte e Tecnico dei Servizi Educativi con funzione di promozione esterna operante in siti culturali e ambientali valorizzati.
Dopo un’esperienza come imprenditice di ITTE itinerari teatralizzati e come animatrice di comunità del Progetto Policoro, oggi si occupa di progettazione culturale e valorizzazione dei beni culturali, di didattica sperimentale attraverso la filosofia dell’edutainment (intrattenimento educativo), di ideazione e gestione di eventi e grandi eventi.
Ideatrice e Direttrice artistica de Il club di Jane Austen Sardegna e di Archeomusicando.
Dal 2016 collabora con l’Arbatax Park Resort come responsabile delle attività del Vik club e della manifestazioni della rassegna Incantos e dal 2013 collabora per la creazione e realizzazioni delle attivita educative della coop. PROGETTO H.

Sito web

Viviana Porru

Laureata in Arti Visive all’Alma Mater Studiorum di Bologna, con curriculum in arte contemporanea. Si occupa d’arte, relazioni con aziende e istituzioni, organizzazione eventi, grafica, fotografia.

Ha pubblicato il saggio Un filo d’arte per tutti. Maria Lai con la casa editrice Logus Mondi Interattivi.

Linkedin

Associazione Turistica Pro Loco di Galtellì

L’Associazione turistica Pro Loco di Galtellì nasce nel 1984 con il compito primario di provvedere al miglioramento e allo sviluppo turistico del territorio di appartenenza.
In particolare favorisce l’aggregazione degli attori presenti nel territorio per lo sviluppo della comunità; promuove e coordina iniziative tese a favorire la conoscenza e la valorizzazione delle risorse turistiche locali e il patrimonio materiale e immateriale; promuove, attua e coordina manifestazioni e iniziative di interesse turistico e culturale; svolge attività intesa a richiamare l’attenzione delle competenti Autorità su specifici problemi locali la cui soluzione apporti un beneficio alle attività turistiche locali; sensibilizza la popolazione residente nei confronti del fenomeno turistico; promuove e sviluppa la solidarietà e il volontariato; pubblica e diffonde materiale promozionale, informativo e di ricerca, nonché attività editoriali riguardanti le iniziative e le proposte turistico culturali.

Alessandra Ghiani

Laureata in Lettere moderne, orientamento artistico, è iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Sardegna nell’elenco dei pubblicisti. Specializzata in giornalismo culturale, dirige la testata “Antas” e cura gli uffici stampa di enti, associazioni e singoli eventi.

Per passione e curiosità, ha conseguito i titoli di Tecnico superiore specialista di sistemi basati su soluzioni Open Source e di Interaction designer.

Sito web